Yoga in ufficio, per combattere lo stress e risparmiare denaro

02/02/2010 § 2 commenti

Segnalo l’articolo che da il titolo a questo post, apparso ieri su Manageronline e che indica un interessante svolta da parte di alcune aziende anche italiane: l’inserimento di pratiche meditative  durante l’orario di lavoro.
Io generalmente parlo di arti marziali, non di meditazione in senso stretto.
Questo non deve far dimenticare che la meditazione, sia essa in movimento come con il Taichi che più statica come il Qigong o lo Yoga di cui si parla nell’articolo, è e deve essere una parte essenziale della pratica di qualunque artista marziale. Lo sviluppo del Qi (o Chi) è importante quanto lo sviluppo della nostra mente o del nostro corpo, al fine di raggiungere un corretto equilibrio psico-fisico.
Mi fa molto piacere leggere che queste discipline stiano prendendo piede anche in Azienda, il benessere delle persone (dei dipendenti in questo caso) non potrà che trarne giovamento.

Dove sono?

Stai esplorando le voci con il tag Benessere su Formazione Marziale.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: